Loader

Salita a S.Elisabetta (1211 m.s.l.m.) e Pian del Lupo

A sinistra di Colleretto si diparte una strada a ripidi tornanti che, attraverso boschi di frassini o betulle, conduce ad un poggio panoramico dove si innalza la massiccia struttura della settecentesca cappella di S. Elisabetta.

Meta di gite e annuali pellegrinaggi, domina dalla sua posizione gran parte del Canavese e la piana di Torino; poco più in alto alpeggi con vaste distese di pascoli, colorite macchie di rododendri e flora montana; in basso l’irripetibile spettacolo di una vegetazione rigogliosa, di alberi ad alto fusto che fanno da sfondo alle case dei paesetti sottostanti.

Nel maggio del 2019 questa salita, oggi perfettamente asfaltata è stata toccata da una tappa del Giro d’Italia che arrivava al Serrù. In questa giornata i ciclisti, partiti da Pinerolo, solo saliti fino al Pian del Lupo (1400m) e scesi da Frassinetto verso Pont Canavese.

A Pian del Lupo si trova anche un punto di lancio per gli appassionati di volo libero con deltaplano e parapendio.



X