Loader
 

Gennaio 2021

Per chi amasse camminare tra i boschi e scoprire un’angolo della Valle Sacra ancora poco conosciuto consigliamo di provare questo sentiero che parte dal parcheggio del cimitero di San’Anna e si infila nei boschi da una strada sterrata alla sua sinistra. Dopo un centinaio di metri si lascia la strada per piegare a destra in un sentiero segnalato che scende ripido. Dopo pochi minuti si incontra un bivio. Continuando in quota a sinistra si prende il sentiero che porta fino al Mulino Piova. Continuando a scendere si arriva alla diga di Sant’Anna, costruita per alimentare la centrale idroelettrica che si può vedere dalla provinciale poco sotto località Chiria. Si attraversa la diga e ci si sposta a destra, sempre nel bosco. Si guadano alcuni torrentelli e in alcuni minuti ci si riporta su una strada sterrata che porta a Colleretto Castelnuovo. Quando si raggiunge la strada asfaltata, si svolta decisamente...

Distanza Totale – 30 km circa Dislivello – 400D+ Terreno: asfalto misto sterrato Questo percorso che parte e arriva dalla piazza in centro a Castellamonte è composto da un prima parte pianeggiante che si sviluppa lungo il canale di Caluso per qualche chilometro fino ad affiancare la Fornace Pagliero, bellissimo esempio di architettura industriale datata 1814. Raggiunta la chiesa della frazione Spineto ci si inerpica sulla collina attraverso una bella strada asfaltata che con stretti tornanti sale velocemente fino a raggiungere l’abitato di Sant’Anna Boschi. Da qui ci si porta verso il cimitero da dove parte una bella strada sterrata in mezzo ai boschi in leggera salita fino sbucare sulla provinciale che sale verso Colleretto Castelnuovo. Si prende la strada asfaltata per poche centinaia di metri in discesa ma la sia abbandona presto con una svolta decisa a destra. Una ripida salita ci porta in un tratto di strada sterrata che sale tra...

X