Loader
 

Archive

Apicoltura, allevamento api e produzione miele Piccola Azienda di apicoltura situata in una vecchia borgata tra le colline di Filia, in mezzo ai boschi di castagni.Io, Roberta Tosoni,  titolare apicoltrice pratico il nomadismo delle api nelle valli e montagne del Canavese per inseguire le migliori fioriture stagionali che consentono produzione di mieli tipici del territorio: castagno,millefiori, acacia, tiglio, melata e  flora alpina. Si tratta di una piccola realtà locale nata per passione del meraviglioso mondo delle api e della natura. Potete contattarmi al 3490838194 per venire a degustare il miele direttamente in azienda e acquistare il miele, oppure venire ai mercati settimanali. [table id=3 /]       Precedente Successivo Frazione Filia 73 (case Morozzo) 10081 Castellamonte - TO Telefono: 349 0838194 -  Email: roby.tos@libero.it  -  Facebook: apicoltura bifabò ...

Situata all'interno del Golf Club San Giovanni dei Boschi, alle porte di Torre Canavese, La Foresteria Canavese offre un giardino con piscina, un campo da tennis e un parco giochi per bambini. [table id=2 /]           Precedente Successivo Str. Piane, 4, 10010 Torre Canavese TO - Telefono: 0124 512078...

Situato a Castellamonte, a 41 km da Pont, il Bella Dormiente B&B offre un giardino e la connessione WiFi gratuita. Il bagno privato è completo di bidet, asciugacapelli e set di cortesia.Al mattino vi attende una colazione a buffet. Presso La Bella Dormiente B&B troverete anche un'area giochi per bambini. Provvista di un deposito sci, la struttura sorge in una zona dove potrete praticare escursionismo, sci e ciclismo. La Bella Dormiente B&B dista 46 km da Torino e 47 km da Biella. 35 km dall'Aeroporto di Torino, lo scalo più vicino.Parliamo la tua lingua! [table id=8 /] Precedente Successivo Strada per Castelnuovo Nigra 123 Castellamonte 10081 TO - Telefono: +39 3926824011 - oppure +39 3482575136 (+39 0124570052 solo per ore serali) ...

Il Mulino di Piova risale ai primi anni del XVII secolo (1610 circa). Situato alla confluenza dei torrenti Orco e Piova si sviluppa come parte integrante una casaforte medievale, adibita al controllo del Ponte Vecchio, passaggio obbligato sulla strada Castellamonte – Cuorgnè. La borgata risultava essere un punto di riferimento per l’economia agricolo – pastorale dei villaggi vicini. Fino agli anni ’50 del XX secolo funzionavano ben tre opifici mossi dalla forza delle acque:a monte la fucina e la segheria, a valle il mulino con i suoi collegati(due palmenti, un torchio per le noci, una “pista” per la canapa, tre magli a testa d’asino per utensili metallici ed una torneria per manici ed utensili in legno). Dopo alterne vicende è stato acquistato dai fratelli Angelo e Giacomo Pagliero nel 1911. Nel 1945 Michele (figlio di Angelo) rilevò l’azienda e, con l’aiuto della moglie Edda, la sviluppò dandogli ciò che si dice...

I “Tre Re” sono un locale storico della tradizione canavesana, e non solo, che nel 2016 ha festeggiato i suoi 100 anni. In un ambiente elegante e ricercato, la cucina propone un percorso enogastronomico alla scoperta del territorio dove alle ricette della tradizione se ne affiancano altre con nuovi e inaspettati abbinamenti, mantenendo però un comune denominatore: la qualità delle materie prime utilizzate. Inoltre da più di cinquant’anni l’eccellenza dei Tre Re viene anche proposta ovunque il cliente desideri con allestimenti di servizi di catering & banqueting. Le camere dell’albergo da poco ristrutturare offrono spazi caldi e accoglienti con una particolare attenzione agli arredi. Grazie al talento di alcuni artisti originari di Castellamonte e dintorni, che sviluppano il concetto di arte in modi molto differenti tra loro, sono nate delle splendide collaborazioni che hanno dato ad ognuna delle camere una connotazione unica e originale. [table id=1 /]             Precedente Successivo Piazza Martiri Della Libertà, 27...